I 5 consigli migliori per smontare i vostri mobili

      Commenti disabilitati su I 5 consigli migliori per smontare i vostri mobili

Se siete alle prese con i traslochi Milano e dovete portare via anche i mobili che sono vostri e non dell’appartamento, allora seguite questi semplici 5 consigli per riuscirci nel minor tempo possibile e senza alcun intoppo.

Come rimontare

Per essere certi di riuscire a rimontare poi il mobile che avete appena smontato in casa vecchia, ecco un piccolo trucco: fate delle foto con il vostro smartphone, anche agli interni. Potete anche scrivere su ogni pezzo, usando uno scotch di carta come etichetta e una matita leggera, dove va messo ogni singolo pezzo dell’armadio, come per esempio anta superiore destra.

Avere tutto il necessario

La prima cosa che dovete fare quando siete alle prese con la fase dello smontaggio è preparare tutto quello che vi serve in modo da verificare di avere tutto il necessario. Prendete la scala se il mobile è alto e anche la cassetta degli attrezzi. caricate il trapano e l’avvitatore elettrico che è uno strumento che velocizza notevolmente queste operazioni.

Proteggere il pavimento

Per evitare di rovinare ila pavimento, sistema per terra dei cartoni oppure una vecchia coperta in modo che se un oggetto come il cacciavite vi dovesse scivolare dalle mani non scalfisca il pavimento. Ricordate di proteggere anche voi stessi, indossando sempre le scarpe, meglio se antiinfortunistiche, in modo che non vi ferisca la caduta di un pezzo dell’armadio. Inoltre, possono essere molto utili anche i guanti da lavoro.

Chiedere aiuto

Non fate tutto da soli durante i traslochi Milano ma sarebbe meglio essere almeno in due persone. Se il mobile è particolarmente grande forse è utile essere in addirittura tre in modo da fare prima. Di certo una persona sola non ce la fa a smontare i mobili più grandi come armadi 4 stagioni o cucina con penisola.

Non mischiare i pezzi

Fate attenzione a non mischiare i pezzi dei vari mobili che smontate. Predisponete dei contenitori, anche dei vasetti di vetro, dove sistemare viti e maccanismi che togliete via da ogni mobile in maniera da non perderli e ritrovarli subito nel momento del rimontaggio.