Il petrolio e la sua quotazione: tutto ciò che ancora non sai

      Commenti disabilitati su Il petrolio e la sua quotazione: tutto ciò che ancora non sai

Nonostante oggi si parli moltissimo di fonti di energia rinnovabili, il petrolio resta una fonte energetica fondamentale e di grande valore, tanto che i titoli del petrolio sono tra quelli più scambiati sui mercati mondiali. Conoscere le quotazioni del petrolio aiuta a capire lo stato di salute dell’economia, anche mondiale, oltre a poter esser di aiuto per studiare una stratega di investimento vincente sui mercati.

La quotazione del petrolio

Quando si parla di quotazione del petrolio ci si riferisce alle oscillazioni del costo dello stesso petrolio sul mercato. Il metro misura per il petrolio è il barile, che equivale a 159 litri. I mercati in cui i barili di greggio vengono scambiati sono due: uno a New York e uno a Londra che si chiamano, rispettivamente, New York Mercantile Exchange e International Petroleum Exchange.

Il punto di riferimento dato dal Brent

Nei due mercati non vien scambiato lo stesso tipo di petrolio ma solo in quello di Londra si scambia il Brent. Sul mercato americano si acquista e vende WTI, sigla che indica il West Texas Index. Il riferimento per la borsa resta però il Brent dato che nella maggior parte delle transazioni che hanno come oggetto il petrolio, si assume il valore del Brent. Solo gli Staiti Uniti assumo il valore dettato dal WTI.

Le influenze sulla quotazione del petrolio

I fattori che influenzano la quotazione del petrolio sino diversi, partendo il valore del dollaro americano sul mercato finanziario, il quale esercita una influenza diretta sul costo di un singolo barile di greggio. Se la moneta si svaluta, il petrolio si deprezza. Un altro fattore è ovviamente la quantità di petrolio che viene estratta e che poi viene immessa sul mercato. Il meccanismo vien controllato dall’OPEC, cioè l’Organizzazione dei Paesi Esportatori di Petrolio, che alza le quotazioni nel momento in cui vi estrae poco petrolio. Se invece vi è abbondanza di petrolio, il suo prezzo si abbassa. Infine, un’altra influenza viene dalla situazione politica ed economica: ci sono vicende che possono far oscillare il prezzo dal barile.

Per avere altre informazioni di natura bancaria, clicca qui  www.bancario.info .