L’aumento di scommesse nel rugby: uno sport che vanta sempre più appassionati

      Commenti disabilitati su L’aumento di scommesse nel rugby: uno sport che vanta sempre più appassionati

Uno degli sport su cui oggi crescono di più le scommesse è il rugby, che in Italia vanta sempre più appassionati che crescono di anno in anno. Oltre a chi pratica personalmente il rugby, ci sono moltissimi che si appassionano ai campionati di rugby e perciò si registra un notevole aumento degli interessati a piazzare scommesse sugli eventi sportivi del rugby, dal campionato alle coppe internazionali.

Il rugby

Lo sport del rugby ha una tradizione anglosassone poiché nasce proprio in Inghilterra e le squadre maggiori si formano anche fuori dai paesi anglofoni ma non solo. ci sono diverse categorie poiché è possibile giocare rugby a 15, a 13 oppure anche a 7 elementi. Si tratta di uno sport molto spettacolare, a volte anche brutale, che nonostante ciò riesce comunque a coinvolgere moltissimo gli spettatori. L’arbitro è una figura centrale che garantisce il rispetto delle regole del gioco, il cui scopo è fare più punti portando la palla, di forma ovale perciò dall’andamento imprevedibile, sempre più verso la metà campo avversaria, fino a metterla oltre la linea di campo. Ci possono esser diverse strategie di gioco e la passione di questo sport ha conquistato oggi moltissimi italiani che amano anche piazzare scommesse sui principali campionati nazionali ed europei di rugby, grazie alla vasta gamma di scelta di sport su cui scommettere dei bookmaker online.

La Heineken Cup

Uno dei tornei più attesi e amati dal pubblico su cui si scommette molto è la Heineken Cup che vede scontrarsi squadre provenienti da Scozia, Italia, Francia, Galles, Inghilterra e Irlanda. Il torneo è a 15 per i club che devono provenire da questi 6 Paesi e per tale ragione il campionato viene chiamato anche il 6 nazioni. Le federazioni che vi partecipano non possono presentare più di 7 squadre a testa per formare un campionato a 24 squadre che si scontrano in 6 gironi d a 4 squadre ciascuno. I quarti si fanno tra la prima e la seconda classificata di ogni girone e si svolgono a gara unica. Questo camposanto è seguitissimo e ogni anno sono sempre di più gli italiani che scommettono sul rugby, in particolar, sul 6 nazioni, il cui titolo è attualmente detenuto dalla squadra francese del Tolone.

Le scommesse sportive

Giocare e vincere con lo sport del rugby no è particolarmente difficile poiché è facile fare un pronostico riguardo all’esito della partita. Si tratta di un sport dove la brutalità è un fattore che ne condiziona molto l’esito perciò la squadra più forte emerge e, ala maggior parte delle volte, è quella vincente. Grazie all’ampia scelta di eventi sportivi online su cui piazzare le scommesse, i bookmaker hanno visto un incremento di iscritti che sono appassionati anche di sport diversi dal calcio per vivere al massimo l’emozione dello sport.

Tutto quello che c’è da sapere in merito alle scommesse su altri sport, diversi dal calcio come il rugby ma anche il tennis, lo sci, il nuoto, il canottaggio, gli scacchi etc. lo trovi qui topscommesse.com .